Si è spento il prof. Rosolino La Mattina grande studioso dell’arte in Sicilia

Scritto da il 13 febbraio 2012, alle 06:53 | archiviato in Arte e cultura, Campobello Di Licata, Costume e società, Cronaca,cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In punta di piedi si è spento il prof. Rosolino La Mattina, grande studioso dell’arte siciliana ed autore di pregevoli monografie su fra Umile da Petralia, fra Innocenzo da Petralia, i Biangardi, l’Ecce homo in Sicilia, I cinque sensi, Gli occhiali nella pittura dal XIV al XX secolo e di tanti articoli tematici in riviste specialistiche. Già restauratore capo presso la Soprintendenza di Palermo con molta professionalità ha riportato all’originario splendore tantissime opere d’arte della nostra amata Sicilia. Nel 1982, a Campobello di Licata, l’illustre Maestro con il prof. Felice dell’Utri ha restaurato il pregevole affresco della Musa Saturnia nel Palazzo Bella, oggi Cammarata.
Per l’occasione il professionista scomparso soggiornò per circa sei mesi nel nostro centro. La segnalazione viene data dal prof. Calogero Brunetto, Vice Presidente della Storia Patria Agrigentina che così ha commentato la dipartita:”  All’amico prof. Rosolino va tutta la stima e la gratitudine per aver tracciato un segno indelebile nel panorama della Storia dell’Arte siciliana che con la sua scomparsa ha lasciato un significativo vuoto nel mondo della cultura isolana. Un ringraziamento affettuoso va alla memoria per l’opera svolta alla salvaguardia dei nostri beni artistici e a titolo personale rammento la puntigliosa e preziosa presentazione del mio libro su “Calogero Cardella, scultore agrigentino”.

Sorgente: Si è spento il prof. Rosolino La Mattina grande studioso dell’arte in Sicilia | Canicatti Web Notizie

Annunci